L’analisi dei volumi secondo la metodologia di Richard D. Wyckoff sull’indice italiano evidenzia un marcato disequilibrio a favore delle vendite. Il processo in atto appare più probabilmente una distribuzione che un’accumulazione, anche se una dimostrazione definitiva si avrà soltanto dopo la nuova discesa del prezzo attesa per questi giorni.