fbpx

Domande e risposte

Cos’è il trading per Trading Campus?

Non è una scienza ma un’arte nella quale si usa la tecnica e altre abilità al fine di speculare in economia per ricavarne profitti. Non è esiste la formula magica. È un misto di capacità e tecnica. Come pilotare un’aereo. Per ottenere l’esperinza adeguata non basta il brevetto: ci vanno 10.000 ore di volo. È un percorso a sorpresa: pensi di sapere una cosa ed invece si rivela un viaggio che non ti aspetti. E bisogna imparare fare attenzione, a correggere la rotta senza paure. Su una carta nautica, sbagliare una rotta di due gradi può significare sbagliare continente. Nel trading, essere incapaci di reggere l’adattamento all’errore porta alla frustrazione. Nel migliore dei casi.

Come si insegna trading nel Trading Campus?

Lo facciamo con calma. privilegiando l’analisi, disitillando i trade. Come in cucina: non si può aprire la pentola ogni 2 minuti per dare una girata! Deve cuocere nel suo tempo, nel suo brodo, senza ansia. Il sugo si farà al momento giusti. I mercati sono così tanto manipolati da mani forti e psicologicamente capaci che meno ti muovi e meno ti lasci prendere dall’attrazione negativa. Trada, entra, vai a correre, guarda il mercato, doccia capelli, esci dal trade, ripeti.

Quanto si guadagna con il trading?

Guadagnare nel trading non è difficile, ma mantenere il guadagno lo è.
Crescere nel tempo in termini di cifre è un percorso di apprendimento.
Pensi che la gente non ti abbia detto il segreto. Pensi che il problema sia la tecnica: non conosci quella giusta e nessuno vuole dirtela. Leggi tutto lo scibile e non risolvi niente: devi mettere a terra quel che sai, ma non approdi a nulla.
Percorso: individua la tua strategia, che può essere risultante da più tecniche. E impara ad essere in grado di padroneggiarla fino a saperla rendere efficace.

Esiste una psicologia del trading?

Certamente, ed esistono i suoi psicologi, come Andrew Menaker.
Se mastichi inglese, fatti un giro tra i suoi articoli. Scoprirai che la speculazione economica passa da quella filosofica, sociale, personale.

Quanti soldi servono per iniziare a fare trading?

Difficile rispondere. Bisogna prima capire cosa vuoi ottenere. Vuoi mantenerti col trading? Devi pagarci le bollette? Quando inizi non puoi mantenerti con esso.
E poi dipende da cosa tradi, dagli strumenti: le azioni ad esempio costano poco e perdi poco.
Con le commodities ci vogliono più fondi e uno studio diverso.

Sono pronto a imparare a fare trading con Trading Campus?

Sei pronto ad affrontare un vero percorso di crescita lasciando da parte illusioni e false certezze?
Se la tua risposta è sì allora sei pronto a conoscere i nostri corsi.
Non sa qual è il corso più adatto a te? Fai il nostro test “Che trader sei?” e scopri quanto ne sai davvero di trading e quale percorso formativo ti aiuterà a migliorare le tue capacità.

Perché se siete così bravi non fate solo trading?

Perché è bene garantirsi altre fonti di reddito, vivere di trading è pericoloso.
Abbiamo tradato con i soldi di altri e non lo faremo mai più: troppa pressione.
Tradiamo tutti i giorni: ma non per arricchire o pagare le bollette: ci distoglierebbe dalla serenità necessaria per farlo bene. C’è gente che fa tantissimi soldi col trading: mangia nei migliori ristoranti, ma ti assicuro che digerisce male. Perché finisce per vivere pensando quanto a lungo potrà continuare a permetterselo.
Non vogliamo essere obbligati a fare trading per sopravvivere. Vogliamo vivere e fare trading, che è molto, molto diverso.

THE TRADING PLAYGROUND S.A.S.

P.iva e C.F. 11723000011
REA TO – 1235780
Corso Matteotti, 42 – 10121 Torino

Tel011 191 18 892
(9.30/12.30-14.30/18.30)

emailmailus@thetradingplayground.com

Privacy e cookies Policy

Social
css.php