Previsioni Borsa 3 metodi possibili

Previsioni Borsa nel Trading e nell’Investimento

Previsioni Borsa. Cosa significa fare Previsioni di Borsa, perché molti cercano di fare previsioni apertura borsa di domani e perché sono importanti per l’investimento e nel trading?

Quando si opera sui mercati finanziari ci si trova sempre a lavorare in condizioni di incertezza, bisogna accettarlo fino in fondo senza evitare le conseguenze di questo aspetto. Incertezza nel trading significa considerare il fatto che per quanto la nostra strategia sia ben performante o per quanto noi siamo abili a capire il mercato, il futuro non è prevedibile e l’errore è sempre dietro l’angolo. Allora ha senso parlare di Previsioni di borsa oggi?

Previsioni Borsa? Meglio parlare di Statistica nel Trading

previsioni borsa cristallo

Forse è la parola Previsioni un po’ fuorviante, perché dà l’idea del lavoro del trader come quello di un personaggio che con una sfera di cristallo cerca di capire i movimenti futuri di prezzo. Non è così, ve lo assicuro, il trader se razionale è più simile a uno statistico che cerca ossessivamente di avere le probabilità a suo favore dietro ogni scelta che fa sul mercato. La parola chiave è quindi Probabilità. Il trader, attraverso l’osservazione dei fenomeni ripetitivi sul mercato, stabilisce dei possibili comportamenti futuri dei prezzi e quindi a fare una sorta di previsioni di borsa. E’ così che può arrivare a formulare previsioni apertura borsa italiana oggi o nasdaq 100 previsioni. Il Trader non lascia al caso il proprio profitto e non scommette in borsa, ne tantomeno gioca, ma al contrario fa un lavoro di continua ricerca statistica e di strategie per performare in ogni condizione di mercato: leggi a questo proposito l’articolo “Giocare in Borsa? No grazie il trading è un Lavoro“:

Il mercato si ripete – I Pattern di mercato

previsioni di borsa loop temporale

La possibilità di poter fare delle previsioni apertura borsa di domani o d’apertura o del prossimo mese è basato sul fatto che il mercato tende a ripetersi. Impossibile si direbbe, eppure è vero. Così come quando si fanno previsioni del tempo basati su modelli statistici, così è possibile statisticamente rintracciare dei modelli di comportamento tipici del mercato chiamati pattern.

Metodo 1 – Le Candele Giapponesi

pinbar previsioni di borsa
Pinbar Rialzista

Un esempio di Pattern sono le Candele Giapponesi, un modello di rappresentazione dei prezzi che, se assume alcune forme particolari, può prevedere un movimento futuro dei prezzi e permettere le previsioni borsa. Le candele giapponesi sono l’esempio tipico di come in alcune condizioni il mercato tende a ripetere se stesso, certo non in maniera certa, ma statisticamente parlando in maniera molto importante. Una delle candele giapponesi più popolari è la Pinbar rialzista e ribassista dette anche Hammer e Shooting Star, che con una buona incidenza statistica preannunciano un successivo movimento. La forma tipica di questa candela è il corpo piccolo e un’ombra lunga diretta dalla parte opposta al movimento atteso. Se utilizzate nell’intraday le candele giapponesi danno addirittura la possibilità di fare previsioni borsa sull’apertura.

Metodo 2 – Gli Indicatori

Williams Percent R

Gli indicatori matematici sono un’altra possibilità per fare in borsa previsioni più o meno accurate. Esistono migliaia di indicatori, ognuno per trader quasi. Alcuni segnalano il trend in atto come le Medie Mobili altri invece una situazione di possibile inversione come per esempio il Williams Percent R, che è probabilmente l’oscillatore più utilizzato al mondo. Per maggiori indicazioni sul suo utilizzo puoi veder il nostro corso dedicato alle tecniche di Larry Williams QUI.

Le Medie Mobili sono molti interessanti come indicatori di trend in atto, ma acnhe come indicazione di zona dinamica di reazione dei prezzi. Inutile negarlo, ciò che i trader vedono tende a diventare vero ed è così che le previsioni borsa sono possibili. La Classica profezia che si auto-adempie di Merton:

«Un mercoledì mattina del 1932, Cartwright Millingville va a lavorare. Il suo posto è alla Last National Bank e il suo ufficio è quello di presidente. Egli osserva che gli sportelli delle casse sono particolarmente affollati per essere di mercoledì; tutte quelle persone che fanno dei depositi sono inconsuete in un giorno della settimana che è lontano da quello in cui si riceve lo stipendio. Millingville spera in cuor suo che tutta quella gente non sia stata licenziata e incomincia il suo compito quotidiano di presidente. La Last National Bank è un istituto solido e garantito. Tutti lo sanno, dal presidente della banca agli azionisti, a noi. Ma quelle persone che fanno la coda davanti agli sportelli delle casse non lo sanno; anzi, credono che la banca stia fallendo, e che se essi non ritirano al più presto i loro depositi, non rimarrà loro più nulla; e così fanno la fila, aspettando di ritirare i loro risparmi. Fintanto che l’hanno solo creduto e che non hanno agito in conseguenza, hanno avuto torto, ma dal momento che vi hanno creduto e hanno agito in conseguenza, hanno conosciuto una verità ignota a Cartwright Millingville, agli azionisti, a noi. Essi conoscono quella realtà perché l’hanno provocata. La loro aspettativa, la loro profezia si è avverata; la banca è fallita».

Robert K. Merton

Questo pensiero non deve mettere a disagio perché si fa trading sulla psicologia di massa, non sul grafico. Tutto ciò che si utilizza nel tradingè una rappresentazioni della psicologia di massa in atto.

Metodo 3 Analisi Wyckoff

Un altro metodo per fare previsioni borsa è il metodo Wyckoff. Wyckoff è stato un grande trader di inizi 1900, contemporaneo di Dow, Gann e Livermore.

Metodo Wyckoff di analisi

Il suo approccio unico lo si ritrova ora in moltissime strategie ed è basato sulla lettura dei Volumi attraverso ai quali si può determinare l’impronta delle mani forti sui mercati. Gli Sponsor o “Mani Forti” dominano i mercati da sempre, imparare a riconoscere le loro tecniche e i loro processi può dare un vantaggio unico sui mercati finanziari. Il Metodo utilizza l’analisi statistica della forma laterale che il mercato assume il 70% del tempo, secondo uno schema preciso, quasi scientifico che consente di stabilire il futuro movimento di prezzo e quindi in un certo senso si può parlare di previsioni borsa. Scopri di più su questo metodo con un pdf gratuito qui: https://www.tradingcampus.it/il-metodo-wyckoff/ .

Conclusione

Esistono molte strategie per poter fare Previsioni Borsa, quale che sia la strategia l’aspetto più importante è l’aspetto statistico che sta dietro alla strategia considerata. Bisogna conoscere la probabilità di successo della nostra metodologia e imparare ad applicarla e migliorarla costantemente.

Gli argomenti trattati in questo articolo ti interessano? Fare previsioni borsa attraverso le Candele Giapponesi t’incuriosisce? Vuoi imparare l’arte delle Pinbar? Scopri il nostro corso QUI.

SCOPRI i nostri Segnali di Trading e i risultati ottenuti con le nostre strategie. La nostra scuola di trading con lo speciale sconto dei nostri corsi, gli ottengono idee di trading giornaliere e analisi dei grafici da Daniele Lavecchia … Tutti i membri dei corsi di trading di Daniele Lavecchia hanno accesso a potenziali segnali di trading e analisi sui grafici, su coppie di valute, materie prime, indici azionari. CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

ISTITUTO SVIZZERO DELLA BORSA

Un marchio di INOVA FUTURA sagl

Residenza Sole & Neve, 6760 Faido. Svizzera

CHE-144.837.677

TelRECAPITO PER L’ITALIA:   011 191 18 892 – 388 1593157
(9.30/12.30-14.30/18.30)

emailmailus@thetradingplayground.com

Privacy e cookies Policy

Social
DISCLAIMER

ATTENZIONE Il Trading è un’attività rischiosa che può portare anche alla perdita dell’intero capitale o, nel caso di utilizzo di prodotti a leva, anche più del capitale investito. Raccomandiamo pertanto di non utilizzare strumenti o prodotti non adeguati alle proprie competenze o caratteristiche d’investimento.

Le Analisi qui pubblicate non rappresentano in alcun modo una raccomandazione a fare trading o una sollecitazione a investire, hanno unicamente uno scopo educativo e di informazione.

Si raccomanda di non comprare o vendere i prodotti o i mercati analizzati nella newsletter basandosi unicamente su questi articoli, ma di effettuare le proprie personali ricerche e di valutare con attenzione rischi:benefici delle operazioni e la propria disponibilità nell’investimento.

Chatta con noi
Buongiorno
possiamo aiutarti?